CriMIA!

nuovo taglio per Vlad

 

E’ mia, E’ mia.

La voglio.

La voglio.

 

Benvenuti all’interno della mente di un essere umano.

Un bambino volubile dal pianto facile?

Qualche strafatto guidato solo dagli istinti primordiali?

 

No.

Niente di tutto questo.

 

Benvenuti all’interno della mente del grande imperatore, lo Zar di Russia.

Valdimir Vladimirovič Putin, per gli amici Vlad.

Il caro leader russo, praticamente amministratore unico di una delle più grande potenze mondiali, dopo averci deliziato con le uscite omofobiche russe ha ben pensato di creare nuovamente scompiglio creando indignazione in tutto il mondo.

 

Definito da Forbes “la persona più potente del mondo”, fonte di ispirazione di numerosi meme, cantante ed ex agente segreto russo, ha praticamente la stessa faccia dal 1977 e nel 2013 ha deciso di reintrodurre un programma di esercizio fisico aiutato da Steven Segal (un’altro con la faccia sempre uguale).

 

L’assurdità di tutta questa faccenda non sta nel fatto che questa sopra sembra una storia inventata di sana pianta ma corrisponde a verità.

Non sta neanche nel fatto che quella che potrebbe essere una causa scatenante di un ipotetico conflitto mondiale viene messa allo stesso livello dell’ennesima rottura tra Balotelli e Fanny su Studio Aperto.

 

… Ma nel fatto che Berlusconi ha difeso una volta di più il suo, probabilmente più dotato fisicamente, amichetto russo, andando contro quello che i paesi membri del G7 hanno dichiarato.

 

Occhio, se mai iniziasse la terza guerra mondiale, rischieremmo una volta di più di ritrovarci dalla parte sbagliata.

Chi sono io?

L’unico neurone dissidente nella testa del caro leader.

Non vi preoccupate, gli altri mi hanno già messo dietro le sbarre, vicino al cervelletto.

 

Articolo di Simone Bellucci

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...