Luca Marinangeli – SPECIALE PILLOLE DI CAPODANNO

1

Alle ore 23:45 stavo già vomitando. Ma nelle vicinanze del water sopra il quale ero appoggiato non c’erano coriandoli e non c’erano bicchieri di spumantino comprato a basso prezzo da qualche enocultore di Castellammare. Ero in pigiama e con 39 di febbre. Quando l’alcol non era ancora fondamentale e, per vivere un capodanno diverso, bastava un virus intestinale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...