Roma: RELIGIOSO VIOLENTO: SI VANTA DELLA VISITA A PADRE PIO E SI BUCA LE MANI CON UN PICCONE

padrepio

ANSA – Roma: Una serata come tante che finisce in tragedia a Trastevere

Siamo a Trastevere, noto quartiere di divertimenti e di goliardica vita giovanile.

Un gruppo di 5/6 ragazzi di età compresa tra i 20 e i 26 anni sta consumando un aperitivo al bar della piazza. Una serata tranquilla di ottobre nella quale nessuno poteva immaginare cosa sarebbe successo di lì a poco.

Siamo intorno alle 23:50 quando T.P. (23 anni) inizia a vantarsi della sua visita al santuario di Padre Pio a Pietrelcina svoltosi nei giorni di sabato e domenica. Il soggetto però, dopo qualche sfottò di troppo nei suoi confronti, perde il controllo ed inizia ad inveire contro le persone che lo circondano.  Le parole diventano urla ed è costretto ad intervenire prontamente il gestore del bar per sedare il principio di rissa.

T.P. però non ci sta e tira fuori dalla tasca del giubbotto un coltello di lunghezza 20 centimetri, nascosto all’interno di un crocifisso in frassino usato dal ragazzo come portachiavi.

La situazione degenera, T.P. con il coltello alla mano, inizia a gridare frasi in latino contro gli avventori impauriti intorno a lui.

Il giovane, risultato poi positivo al Bromazepam, è stato bloccato da un paio di signori e dal titolare del locale notturno romano. Cacciato in malomodo dal locale, il giovane estremista cattolico ha perso il senso della ragione, ferendosi alle mani con un piccone trovato in un cantiere a pochi metri dal bar.

I testimoni, alcuni in stato di shock, ammettono di aver udito il ragazzo, di origine italiano e senza alcun precedente, urlare contro i passanti parole deliranti come: “LE STIMMATE! SIA LODATO GESU’ CRISTO!

Pronto è stato poi l’intervento congiunto dei Carabinieri e del 118.

Medicato e portato in Caserma, T.P. è stato denunciato per “ISTIGAZIONE ALL’ODIO RELIGIOSO”.

La procura di Roma sta valutando la possibilità di un trasferimento del giovane in una comunità laica fuori la capitale per il recupero di giovani estremisti cattolici con problemi psichici.

 

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale, le notizie riportare sono frutto della fantasia malsana dei blogger de “IL NUOVO MONDO PARALLELO”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...