Le 10 Cose da NON dire MAI a una donna durante il sesso

10) IL SUPERCAFONE

10

“Allora, scopiamo?”

Di gentiluomini si sa, ne esistono più pochi. Di anime sensibili ancora meno. Se non vuoi dirle “facciamo l’amore”, taglia corto. Passa all’azione, fallo e basta.

Voto: 3 per l’eleganza.

9) IL CONFUSO 

 9

“Claudia?! Gloria?! Federica?! Giada?!”

E a volte anche Kimberly ed Helen. Quando vuole chiamarti, prima di azzeccare il tuo nome, cita tutti i nomi delle sue ex che sembra uno dei Gemelli Diversi quanto canta “Tu no”. E  magari tu hai anche un nome facile, ti chiami semplicemente Giulia. Si scuserà e dirà come da copione “Ma tu sei diversa”.

Voto: 8 e mezzo per la fantasia.

8) IL DILIGENTE 

8

“Devo mettere il preservativo”

Ok, il sesso sicuro è fondamentale. Ma vogliamo parlare di quel “devo” che smorza la passione e ti fa pensare “ma questo con chi cazzo crede di venire a letto?”. Certe cose si fanno ma non si dicono.

Voto: 2, inesperto.

7) IL FURBETTO

7

“Sono allergico al preservativo”

Chi tanto e chi niente. Se il diligente ha paura anche ad avvicinarsi – rischio concepimento di una nidiata di marmocchi – il Furbetto se ne frega. E’ gioioso, godereccio e magari alza anche il gomito. Fatto sta che non ne vuol sapere e dice di essere – udite udite – allergico!. “Chi vuol esser lieto sia del doman non v’è certezza” è il suo motto. Magari per lui. Ma non per te che ti domandi ancora “ma perchè?!”

Voto: 1 e mezzo. Banale come tutti i furbi.

6) LO SFACCIATO

6
“Ma quando inizi ad usare la pillola?”

Te lo dice con il sorriso sulla bocca come se si stesse per sciogliere e stesse per farti la fatidica proposta. Invece no. Lui va dritto al sodo. Al piacere. E non si smentisce: “Ma lo dico per entrambi”. Aiuto. Aiuto. E ancora aiuto.

Voto: 1, egoista.

5) IL GRANDE CLASSICO

5

“Ti è piaciuto?”

Quando te lo dice fa lo sguardo di Johnny Depp. Vuole sentirsi rispondere “Sei il migliore che io abbia mai avuto. Come te nessuno mai. Sei bravissimo”. E’ eccessivamente vanitoso o eccessivamente insicuro. La maggior parte appartengono alla prima categoria.

Voto: 5, banale.

4) L’ALTERNATIVO

4
 

“Ti piacerebbe una cosa a tre?”

Magari gli rassomiglia davvero a Louis Garrel. Magari parla poco, è tenebroso. E anche un po’ scorbutico. Ma come ti guarda lui, non ti guarda nessuno. Quindi te lo chiede. E tu, anche se la domenica vai a messa e fai la catechista, ci pensi. Ma se ci pensi bene, è un po’ banalotto. Era meglio direttamente invitarti a cena insieme a Micheal Pitt, no, allora? Delle seria certe cose non si chiedono ma si fanno e basta.

Voto: 6 –

Giusto perché rassomiglia a Garrel.

3) L’ANSIOSO

 3

“Che senti? Lo senti?”

Arrivederci romanticismo. Addio idillio. Lui non sta nella pelle. Ti fa tutte le domande possibili immaginabili nel mentre. Non sembra un uomo. Ma sembra un collaudatore di montagne russe. O un ingegnere della Nasa. E a te verrebbe solo voglia di chiamare la tua migliore amica e dirgli “Houston abbiamo un problema”.

Voto: 4, che palle.

2) L’ORLANDO FURIOSO

2

 “Con quanti sei andata prima di me?”

Lui deve sapere tutto. Non ammette che tu abbia avuto un passato, che abbia avuto altri uomini. E quando ti fa il quarto grado rassomiglia dannatamente a Clive Owen in Closer. E’ geloso. E’ paranoico.

Voto: 4 e mezzo. Ansia a pranzo, a merenda, a cena e perfino a colazione.

1) IL COMPETITIVO

1

“Ma gli altri che dimensioni avevano?”

Naturalmente lui vuole la medaglia d’oro. E tu devi far di tutto per fargliela aggiudicare. Ti chiederà un dettagliato rapporto su quanti lo hanno preceduto. Alla fine capirà che è abbastanza inutile, e ci scherzerà su. Diciamo che è il meno pericoloso. Ma deve imparare a tenere la lingua a freno.

Voto: 5 e mezzo. Sfacciato.

articolo di SUSANNA MINELLI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...