la corcordia e l’amor de la Cittade tutta

(foto di quintana.it)

statua

” Non trovo inchiostri giusti con cui scrivere

Parole di tenzone

E il pistillo crea battito cardiaco

nella marcia ebbra di questa notte nuda e squallida.

Tra i vecchi che non sanno più dormire

E la città che sogna nuova vita

Fazzolettoni come coperte calde

nei quali avvolgere, con dolcezza, la nostra gioventù.

Baciarti nei vicoli di rioni antagonisti

Noi: noncuranti

Noi: protagonisti

di serate immerse in bicchieri pieni di promesse false sopra la sobrietà.

Non trovo inchiostri giusti e non trovo altre città per cui lottare.

Sono finite le parole.

Non c‘è più niente da capire.

Solo noi. Tu. Dentro gli stomaci più forte di un pugno.

Foligno. E basta.

Signori, silenzio: è Giugno.”

(poesia di Luca Marinangeli)

Copyright (c) 2013 – Tutti i diritti riservati. Vietata la copia anche parziale. Ogni abuso derivante dal plagio, dalla contraffazione, la copiatura, la distribuzione, la commercializzazione, del materiale e dei marchi brevettati, lo sfruttamento economico o pubblicitario dei contenuti del blog sarà perseguibile civilmente e penalmente.

Annunci

4 thoughts on “la corcordia e l’amor de la Cittade tutta”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...